Amumu

Salute:613.12 Rigen. Salute:9 Mana:287.2 Rigen. Mana:7.382 Attacco fisico:53.38 Veloc. d'attacco:0.638 Armatura:33 Resist Magica:32.1 Gittata:125 Veloc. di movimento:335
Abilità

Passiva: Tocco maledetto
Gli attacchi base di Amumu maledicono i nemici per 3 secondi, facendo loro subire il 10% di danni puri bonus da tutti i danni magici subiti.

Q: Lancio della bendatura
Amumu lancia una benda appiccicosa a un bersaglio, stordendolo e danneggiandolo mentre si avvicina a esso.

W: Disperazione
Sopraffatti dall'angoscia, i nemici nelle vicinanze perdono una percentuale della loro salute massima ogni secondo e vedono ripristinate le loro maledizioni.

E: Collera
Riduce permanentemente i danni fisici subiti da Amumu. Amumu può scatenare la sua rabbia infliggendo danni a tutti i nemici circostanti. Ogni volta che Amumu viene colpito, il tempo di ricarica di Collera si riduce di 0,5 secondi.

R: Maledizione della mummia triste
Amumu avvolge i nemici nelle vicinanze con le sue bende, applicando la sua maledizione, danneggiandoli e impedendo loro di attaccare o muoversi.

Consigli da alleato

  • Amumu dipende molto dai suoi compagni di squadra: prova a stare in corsia con i tuoi amici per avere la massima efficacia.

  • La riduzione ricarica è molto forte su Amumu, ma è difficile da acquisire con i soli oggetti. Prendi il buff del Guardiano di quarzo quando ti è possibile per guadagnare la riduzione ricarica senza sacrificare altre statistiche.

  • Disperazione è molto forte contro gli altri tank, quindi cerca sempre di trovarti nel raggio degli avversari con la salute al massimo.

Consigli da avversario

  • Cerca di non stare troppo vicino ai tuoi alleati quando Amumu ha la sua abilità suprema pronta.

  • Per Amumu è più difficile iniziare un combattimento con Lancio della bendatura se ti muovi in maniera irregolare o ti nascondi dietro le ondate di minion.

  • Disperazione di Amumu rende rischioso comprare solo oggetti che danno salute.

Storia

La leggenda racconta che Amumu, un'anima solitaria e malinconica originaria dell'antica Shurima, vaghi per il mondo alla ricerca di un amico. Vittima di un'antica maledizione, è condannato a vivere il resto della sua vita in solitudine. Il suo contatto porta morte e il suo affetto distruzione. Coloro i quali sostengono di averlo visto, descrivono Amumu come un cadavere vivente, piccolo e avvolto da bende. Amumu ha ispirato storie, canzoni e miti raccontati e tramandati di generazione in generazione, tanto da non riuscire più a separare ciò che è reale da ciò che non lo è.