Urgot

Salute:585 Rigen. Salute:7.5 Mana:300 Rigen. Mana:7.25 Attacco fisico:63 Veloc. d'attacco:0.625 Armatura:39 Resist Magica:32.1 Gittata:350 Veloc. di movimento:330
Abilità

Passiva: Fiamme echeggianti
Gli attacchi base di Urgot ed Epurazione attivano scariche di fuoco dalle sue zampe, infliggendo danni fisici.

Q: Carica corrosiva
Spara una carica esplosiva nella posizione bersaglio, infliggendo danni fisici e rallentando i nemici coinvolti nell'esplosione.

W: Epurazione
Urgot si ripara, rallentandosi mentre scarica la sua arma sui nemici vicini. Dà la priorità ai campioni nemici recentemente colpiti da Urgot con altre abilità e attiva Fiamme echeggianti.

E: Sdegno
Urgot carica in una direzione, travolgendo i non-campioni. Se prende un campione nemico, si ferma e lo lancia via.

R: Tanatofobia
Urgot spara una chem-trivella che impala il primo campione colpito. Se il campione finisce sotto una data soglia di salute, Urgot lo giudica debole e lo può giustiziare.

Consigli da alleato

  • Fai attenzione alla ricarica delle singole zampe, perché infliggono una porzione consistente dei tuoi danni

  • Colpisci con Carica corrosiva o Sdegno per agganciare un bersaglio con Epurazione. È un ottimo modo per attivare più zampe in rapida successione.

  • Risparmia Tanatofobia per i nemici che sai già essere troppo deboli per sopravvivere. È l'abilità perfetta per eliminare i nemici in fuga.

Consigli da avversario

  • Urgot si affida molto ai colpi che infligge ai suoi nemici dalle zampe, che hanno una loro ricarica e scattano quando attacca nella stessa direzione. Non farti colpire da più zampe.

  • Urgot può infliggere e assorbire danni ingenti con Epurazione, ma si rallenta mentre spara.

  • Se vieni colpito da Tanatofobia, fai del tuo meglio per non scendere sotto la soglia dell'esecuzione (25% della tua salute massima) fino alla fine dell'effetto.

Storia

Un tempo un potente boia di Noxus, Urgot venne tradito dall'impero per il quale aveva ucciso così tanta gente. Imprigionato in catene di ferro, venne costretto a imparare il vero significato della forza nel Fosso, una miniera carceraria nelle profondità di Zaun. Riemerso grazie a un disastro che portò il caos in città, la sua ombra ora si staglia decisa sul sottobosco criminale. È deciso a purgare la sua nuova casa dai non meritevoli con dolorose prove di valore, legando le sue vittime alle stesse catene che una volta lo avevano reso schiavo.