Vel'Koz

Salute:520 Rigen. Salute:5.5 Mana:469 Rigen. Mana:8 Attacco fisico:54.9379 Veloc. d'attacco:0.625 Armatura:21.88 Resist Magica:30 Gittata:525 Veloc. di movimento:340
Abilità

Passiva: Scomposizione organica
Le abilità di Vel'Koz applicano Scomposizione organica ai nemici sul colpo. Se vengono accumulate 3 cariche, il nemico subirà una raffica di danni puri.

Q: Fissione al plasma
Vel'Koz spara un colpo di plasma che si divide in due quando colpisce un nemico o quando viene riattivato. Il colpo rallenta e danneggia sul colpo.

W: Frattura sul Vuoto
Vel'Koz apre uno strappo verso il Vuoto che infligge una raffica iniziale di danni, per poi esplodere con una seconda raffica dopo un periodo di tempo.

E: Distruzione tettonica
Vel'Koz fa esplodere un'area, lanciando in aria i nemici e respingendo lievemente i nemici vicini.

R: Raggio disintegratore
Vel'Koz scatena un raggio canalizzato che segue il cursore per 2,5 secondi, infliggendo danni magici. Scomposizione organica analizza i campioni nemici facendo invece subire loro danni puri.

Consigli da alleato

  • In corsia, usa Frattura sul Vuoto per uccidere i minion accumulando cariche di Scomposizione organica sul nemico. Poi puoi proseguire con le tue altre abilità.

  • Lanciando Fissione al plasma in diagonale e dividendola alla distanza massima potrai colpire i nemici che si trovano fuori dalla gittata del proiettile iniziale, ma riuscirci sarà più difficile.

  • Usa Raggio disintegratore con cautela. Molti campioni possiedono abilità in grado di interrompere l'abilità.

Consigli da avversario

  • Vel'Koz è molto pericoloso, se lasciato da solo in uno scontro. Cerca di concentrarti su di lui al più presto.

  • Vel'Koz ha scarsa mobilità ed è vulnerabile agli assalti.

  • Raggio disintegratore può essere interrotto da stordimenti, silenzi e lanci in aria.

Storia

Non si sa se Vel'Koz sia stata la prima creatura del Vuoto a emergere a Runeterra, ma di certo nessuna ha raggiunto il suo livello di coscienza crudele e calcolatrice. Mentre i suoi simili divorano o contaminano tutto ciò che li circonda, lui cerca invece di analizzare e studiare il reame fisico (e le strane, bellicose creature che lo abitano) per trovare punti deboli dei quali il Vuoto possa approfittare. Ma Vel'Koz non è un semplice osservatore passivo; affronta le minacce con un plasma letale, o distruggendo il tessuto stesso del mondo.