Yasuo

Salute:523 Rigen. Salute:6.5 Mana:100 Rigen. Mana:0 Attacco fisico:63 Veloc. d'attacco:0.67 Armatura:30 Resist Magica:30 Gittata:175 Veloc. di movimento:345
Abilità

Passiva: Via del vagabondo
La probabilità di colpo critico di Yasuo è raddoppiata. Inoltre, quando Yasuo si muove accumula punti che lo portano a ottenere uno scudo. Lo scudo si attiva quando subisce danni da un campione o da un mostro.

Q: Tempesta d'acciaio
Un colpo mirato base. Dopo due Tempeste d'acciaio consecutive, la prossima sarà un tornado che lancia in aria i nemici.

W: Muro di vento
Crea un muro mobile che blocca i proiettili nemici.

E: Colpo di taglio
Scatta attraverso un'unità, infliggendo danni magici crescenti ad ogni lancio.

R: Ultimo respiro
Si muove verso un'unità e la colpisce ripetutamente, infliggendo danni ingenti. Può essere lanciato solo su bersagli in aria.

Consigli da alleato

  • Scatta attraverso un minion per avere un Colpo di taglio pronto per inseguire il tuo avversario, nel caso tentasse di scappare. Scatta direttamente verso l'avversario per tenere un minion come via di fuga.

  • Al livello 18, Tempesta d'acciaio arriva al massimo della sua velocità d'attacco, con un 55% di velocità d'attacco data dagli oggetti.

  • Ultimo respiro può essere lanciato su qualunque bersaglio in aria (anche se non è stato lanciato in aria da Yasuo, ma da un alleato).

Consigli da avversario

  • Tempesta d'acciaio ha un raggio di azione limitato. Una buona strategia consiste nell'evitare il colpo lateralmente.

  • Dopo aver lanciato due Tempeste di acciaio, Yasuo lancerà un tornado. Osservatelo con attenzione per prepararvi a schivare il colpo.

  • Yasuo è debole dopo aver lanciato un vortice di vento. Cercate di affrontarlo in questo momento.

  • Lo scudo di Volontà di ferro dura 2 secondi. Se lo attaccate, lo scudo viene attivato. Aspettate che esaurisca il suo effetto e poi attaccatelo.

Storia

Un determinato abitante di Ionia, Yasuo è un agile spadaccino addestrato a usare l'aria come arma contro i suoi avversari. In gioventù l'orgoglio lo ha condotto alla rovina facendogli perdere la sua posizione, il suo mentore e, infine, suo fratello. Caduto in disgrazia per via di false accuse e ora braccato come un criminale, Yasuo vaga per la sua terra natia in cerca di redenzione, con il vento a guidare la sua lama.