Zed

Salute:584 Rigen. Salute:7 Mana:200 Rigen. Mana:50 Attacco fisico:63 Veloc. d'attacco:0.625 Armatura:32 Resist Magica:32.1 Gittata:125 Veloc. di movimento:345
Abilità

Passiva: Disprezzo per i deboli
Gli attacchi base di Zed contro i bersagli con poca salute infliggono danni magici bonus. Questo effetto si può applicare sullo stesso bersaglio solo una volta ogni pochi secondi.

Q: Shuriken rasoio
Zed e le sue ombre lanciano gli shuriken.

Ogni shuriken infligge danni a tutti i nemici colpiti.

W: Ombra vivente
Passiva: ogni volta che Zed e le sue ombre colpiscono un nemico con la stessa abilità, Zed ottiene energia. L'energia può essere ottenuta solo una volta per ogni abilità lanciata.

Attiva: l'ombra di Zed scatta in avanti, rimanendo sul posto per qualche secondo. Riattivare l'Ombra vivente fa scambiare di posto Zed e la sua ombra.

E: Artiglio dell'ombra
Zed e le sue ombre attaccano, infliggendo danni ai nemici circostanti.

R: Marchio della morte
Zed diventa non bersagliabile e scatta verso un campione nemico, marchiandolo. Dopo 3 secondi il marchio si attiva, infliggendo di nuovo una parte di tutti i danni inflitti da Zed al bersaglio mentre era marchiato.

Consigli da alleato

  • Risparmiare energia e tempi di ricarica fino all'uso dell'abilità suprema massimizza i danni di Marchio della morte.

  • Attivare rapidamente Ombra vivente due volte teletrasporta subito Zed alla sua ombra, consentendo fughe rapide.

  • Piazzare un'Ombra vivente prima di usare Marchio della morte può dare a Zed una rapida via di fuga dal combattimento.

Consigli da avversario

  • Zed riceve effetti bonus dagli oggetti d'attacco che acquista, quindi l'armatura è molto efficace.

  • Dopo aver usato Ombra vivente, Zed è più vulnerabile, perché da essa dipendono i suoi danni, la mobilità e i rallentamenti.

  • L'Artiglio dell'ombra di Zed ti rallenta solo se è l'ombra a colpirti.

Storia

Spietato e inarrestabile, Zed è il capo dell'Ordine dell'Ombra, un'organizzazione che ha creato allo scopo di militarizzare le tradizioni magiche e marziali di Ionia per respingere gli invasori noxiani. Durante la guerra, la disperazione lo ha portato ad accedere alla segreta forma dell'ombra, una malefica magia spirituale potente e pericolosa. Zed ha padroneggiato queste tecniche proibite per distruggere tutto ciò che considera una minaccia alla sua nazione o al suo nuovo ordine.