Twitch

Salute:582 Rigen. Salute:3.75 Mana:287.2 Rigen. Mana:7.256 Attacco fisico:59 Veloc. d'attacco:0.679 Armatura:27 Resist Magica:30 Gittata:550 Veloc. di movimento:330
Abilità

Passiva: Veleno mortale
Gli attacchi base di Twitch infettano il bersaglio, infliggendo danni puri ogni secondo.

Q: Imboscata
Twitch diventa mimetizzato per un breve periodo di tempo e ottiene Velocità di movimento. Quando non è più mimetizzato, Twitch guadagna velocità d'attacco per un breve periodo.

Quando muore un campione nemico con Veleno mortale, la ricarica di Imboscata si azzera.

W: Barile di veleno
Twitch scaglia un barilotto di veleno che esplode nell'area e rallenta i bersagli, cospargendoli di sostanze ad azione venefica.

E: Contaminazione
Twitch tormenta ulteriormente i nemici avvelenati con una scarica di terribili malattie.

R: Spara e prega
Twitch scatena la potenza della sua balestra, sparando dardi a lunga gittata che perforano i nemici lungo il loro percorso.

Consigli da alleato

  • La velocità d'attacco di Twitch è una delle più alte nel gioco; compra oggetti con effetti sul colpo come Mannaia oscura o Speranza perduta.

  • Contaminazione ha una grande gittata. Applica più cariche che puoi di Veleno mortale prima di usarlo.

  • Puoi anche colpire un nemico fuori dalla tua portata di attacco con Barile di veleno.

Consigli da avversario

  • Twitch è fragile. Lavora con la squadra e concentrati su di lui quando non è più mimetizzato.

  • Gli scudi magici non proteggono dal Veleno mortale, ma bloccano gli effetti che Twitch può attivare.

  • Se sospetti che Twitch abbia abbandonato la corsia, fallo sapere ai tuoi compagni dicendogli che Twitch è ''disperso''.

Storia

Ratto della peste di Zaun, cultore della sporcizia per passione, Twitch non ha paura di sporcarsi le zampe. Puntando la sua balestra chimica al cuore di Piltover, ha giurato di mostrare alla città sovrastante che i suoi abitanti non sono meno sporchi di lui. Subdolo e furtivo, quando non si aggira nel Sump rovista nella spazzatura alla ricerca di tesori nascosti... e magari di un panino ammuffito.